Alessandra Paolini

Consulente scientifico

Alessandra Paolini è professore aggregato di diritto dell’economia e ricercatore confermato di diritto commerciale presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Roma La Sapienza.

È titolare dell’insegnamento di Diritto dell’economia (dall’A.A. 2012-2013) nel corso di laurea in Diritto e amministrazione pubblica, facoltà di Giurisprudenza, Università di Roma La Sapienza.

È componente della Commissione Studi di Impresa del Consiglio Nazionale del Notariato.

È stata funzionario di ruolo dell’Ufficio Studi del Consiglio Nazionale del Notariato, con il quale continua a collaborare.

È componente dell’associazione di giuristi Cavere Respondere.

Autrice di numerose pubblicazioni giuridiche in materia di diritto societario e commerciale (con particolare riguardo alla costituzione di società, alle operazioni su capitale e straordinarie, alle assunzioni di partecipazioni, alle riserve di attività in ambito finanziario) e di una monografia (Le modificazioni di fatto dell’oggetto sociale, Milano, 2014), è frequentemente invitata a tenere relazioni e lezioni (anche in lingua inglese) in convegni giuridici, master, corsi specialistici (Master in Global Regulation of markets, La Sapienza, Roma; Master in Scienze della Sicurezza – Scuola Superiore di Polizia, Roma; Master in Diritto Privato Europeo, La Sapienza, Roma; Master in Diritto dei Mercati Finanziari, La Sapienza, Roma; Scuola di Notariato della Lombardia, Milano; Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, Roma).

Ha trascorso un periodo di studio presso The University of Warwick, U.K. e un periodo di lavoro a Berlino.

Si è laureata con 110/110 e lode in diritto commerciale presso l’Università di Roma La Sapienza; è dottore di ricerca in diritto commerciale. È iscritta nell’elenco speciale dei professori universitari dell’albo degli avvocati di Roma.

Parla correntemente inglese e tedesco. Ha superato l’esame di tedesco per il bilinguismo a Bolzano/Zweisprächigkeit Prüfung.